ASI TV | Paso doble magnetico
http://asitv.it/media/vod/v/3119/video/paso-doble-magnetico


Le aurore si muovono al ritmo al ritmo del campo magnetico. Ad affermarlo una ricerca basata sui dati della missione NASA THEMIS pubblicata sulla rivista Nature Physics: lo studio evidenzia il legame tra i disturbi al campo magnetico provocati dal vento solare e i bagliori polari. Gli scienziati hanno analizzato la vibrazione del campo magnetico durante il brillamento aurorale nella notte sopra il Canada. La Terra, solitamente al riparo dal vento solare, talvolta può subire il bombardamento delle particelle cariche che penetrano la magnetosfera e disturbano il campo magnetico dando vita ad una “sottotempesta. La magnetosfera si contrae come una molla mentre l’interazione delle particelle cariche con l’ossigeno e l’azoto nell’alta atmosfera crea bande di luce rosse verdi e azzurre. Per mappare il ritmo elettrico delle aurore sono stati utilizzati sensori magnetici di terra e gli “occhi” di THEMIS : il risultato è stato una sincronia tra i movimenti delle scie luminose e la vibrazione delle linee di campo magnetico che oscillano all’unisono ogni sei minuti circa.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015