ASI TV | Aspettando la Notte della Ricerca
http://asitv.it/media/vod/v/3159/video/aspettando-la-notte-della-ricerca


Porte aperte sul mondo della ricerca il prossimo 30 settembre. Torna la Notte Europea dei Ricercatori, manifestazione internazionale giunta quest'anno all’undicesima edizione. Promossa e co-finanziata dallaCommissione Europea all’interno del Programma Quadro per la Ricerca e l’Innovazione HORIZON 2020., l'iniziativa è dedicata al dialogo e all'incontro tra la comunità scientifica e il grande pubblico. Spettacoli, esperimenti, mostre espositive e laboratori organizzati dagli addetti ai lavori animeranno piazze e luoghi della ricerca normalmente chiusi al pubblico permettendo ai visitatori di toccare la scienza con mano. Centinaia gli eventi che si svolgeranno in contemporanea in oltre 250 città europee e nei paesi confinanti. Le finalità: mostrare l'impatto della scienza nella vita di tutti i giorni, ispirare le giovani generazioni e avvicinarle al mondo della ricerca, presentando il ricercatore come “una persona normale che fa cose eccezionali”. Nata nel 2005, l'iniziativa ha infatti l'obiettivo di accrescere nei cittadini la consapevolezza dell’importanza che oggi riveste la ricerca scientifica per lo sviluppo culturale, sociale ed economico della società. Chi si trovasse a passare da Bruxelles, potrà seguire l'evento centrale organizzato da Commissione e Parlamento Europeo “Science is Wonder-ful, la scienza è piena di meraviglie. Importanti le novità per l'edizione italiana coordinata da Frascati Scienza e realizzata in collaborazione con istituzioni, università e enti di ricerca tra cui ASI, CNR, ENEA, ESA-ESRIN, INAF e INFN, che quest'anno vedrà ben 30 città coinvolte. Il tema scelto è Made in Science, ovvero la scienza come “marchio di fabbrica”, una garanzia che migliora la vita di tutti, e allo stesso tempo è simbolo della qualità delle attività svolte dalla rete di enti di ricerca e università che operano del nostro paese. Per chi volesse trascorrere la lunga notte della scienza guardando il cielo, lanciando razzi, stelle e sonde interplanetarie anche quest'anno l'Agenzia Spaziale Italiana, aprirà al pubblico la sede di Roma-Tor Vergata con un ricco programma di attività tra seminari, spettacoli laboratori, attività per i bambini e le famiglie, mostre espositive e osservazioni al telescopio.  .


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015