ASI TV | Nespoli porta VITA nello spazio
http://asitv.it/media/vod/v/3370/video/nespoli-porta-vita-nello-spazio


Si chiamerà VITA Vitality, Innovation, Technology, Ability e il suo logo è ispirato al Terzo Paradiso dell'artista Michelangelo Pistoletto. A svelarlo, insieme al team di missione, il protagonista della prossima spedizione italiana di lunga durata sulla Stazione Spaziale Internazionale, l'astronauta dell'ESA Paolo Nespoli, durante l'evento dedicato che si è svolto a Roma il 24 novembre scorso. Da una parte quindi la parola VITA e le sue declinazioni. Dall'altra, nel logo, il terzo infinito di Pistoletto che mette in relazione i temi principali della missione: il DNA, simbolo della vita e in senso lato, della dimensione scientifica; il libro a rappresentare l'apprendimento continuo e al centro la Terra, emblema dell'umanità intera, osservata dall'occhio dell'astronauta da una prospettiva privilegiata: la stazione spaziale internazionale. I due elementi circolari opposti stanno a significare le attività scientifiche ed educative sviluppate nello spazio. Gran parte del tempo di Paolo sarà infatti impiegato nello svolgimento di una lunga serie di esperimenti scientifici e tecnologi, alcuni di questi sviluppati da università, istituti di ricerca e aziende italiane. Come indicano le tre stelle nella patch VITA è la terza e ultima missione italiana di lunga durata su un totale di sei frutto dall'accordo di cooperazione tra l'ASI e la NASA per la fornitura dei moduli logistici MPLM in cambi di opportunità di volo. La partenza di VITA, il cui nome internazionele è Expedition 52/53 è prevista a fine maggio 2017 a bordo di una nave Soyuz. Per Paolo, classe 1957, la missione che lo vedrà risiedere 6 messi sulla stazione spaziale sarà la seconda spedizione di lunga durata e segnerà la sua terza permanenza in orbita.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015