ASI TV | Una road map per Marte
http://asitv.it/media/vod/v/3685/video/una-road-map-per-marte


La NASA è chiamata a disegnare la road map per l’esplorazione umana di Marte. Dopo l’approvazione all’unanimità da parte del Congresso del NASA Transision Authorization Act of 2017 a fine febbraio, l’amministrazione Trump ha dato l'ok allo stanziamento di 19,5 miliardi di dollari nel capitolo spazio. budget con cui l’agenzia americana alimenterà i programmi nell’anno corrente. Nel provvedimento il congresso invita la NASA a definire le diverse fasi da affrontare per condurre l’uomo verso l’esplorazione dello spazio profondo, ribadendo l'obiettivo di inviare astronauti su Marte entro il 2033 e la volontà di raggiungere destinazioni intermedie come lo spazio cislunare, la Luna e i satelliti del pianeta rosso. Lo sviluppo dello Space Launch System e della capsula Orion sono anch’essi in primo piano: in particolare sono cruciali tutte quelle verifiche che porteranno al via libera all’ Exploration Mission 1 recentemente sottoposta a uno studio di fattibilità per verificare l’inserimento di astronauti, non previsto nei piani originali. In bilico l'Asteroid Robotic Redirect Mission, missione per la quale il congresso chiede una valutazione costi/benefici. Sebbene il budget stanziato riguardi solo l’anno in corso, il via libera dell’amministrazione Trump e il favore di entrambi i rami del congresso, sembrano dunque indicare Marte e in generale l'esplorazione umana del sistema solare tra le priorità del futuro programma spaziale statunitense


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015