ASI TV | Cassini: che spettacolo
http://asitv.it/media/vod/v/3827/video/cassini-che-spettacolo


Sembra quasi di osservare Saturno attraverso la lente di un microscopio, tale è il livello – senza precedenti – di dettaglio raggiunto. L’occhio è quello di Cassini, la sonda NASA-ESA-ASI che lo scorso 26 aprile ha iniziato l’ultima serie di manovre tra gli anelli di Saturno. Da oggi le immagini live di quel tuffo, primo di una sequenza di 22, sono disponibili: è così che le rocambolesche animazioni che riproducevano l’ultima danza di Cassini saranno via via sostituite da immagini reali, altrettanto spettacolari. In questo filmato si vede compressa in meno di un minuto un’ora di osservazioni effettuate dalla sonda. Le prime sequenze mostrano una visuale del turbinoso vortice al polo nord di Saturno, per poi spostarsi lentamente verso sud. Qui è stata completata la prima immersione di Cassini tra i misteriosi dischi di Saturno, con una distanza diminuita vertiginosamente da 72.400 a 6.700 chilometri. Mai nessuna sonda si era spinta così vicina al gigante gassoso, e alla fine dei 22 spettacolari tuffi Cassini ci fornirà una panoramica su Saturno mai vista prima. Per poi sparire per sempre nell’atmosfera del pianeta, con l’immersione finale prevista per il 15 settembre.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015