ASI TV | Cambio della guardia sulla ISS
http://asitv.it/media/vod/v/4766/video/cambio-della-guardia-sulla-iss


Cambio della guardia sulla Iss. Ieri pomeriggio i tre membri dell’Expedition 55 sono atterrati a bordo della capsula Soyuz nelle steppe del Kazkhstan, passando il testimone ai compagni della Expedition 56. Durante i 168 giorni di missione, l’equipaggio della Expedition 55 composto dall’astronauta Nasa Scott Tingle dal cosmonauta russo Anton Shkaplerov e dall’astronauta della Jaxa Norishige Kanai, ha portato a termine centinaia di esperimenti. Tra questi, figurano un test sulla resistenza di materiali, uno studio sull’effetto della microgravità sul midollo osseo e uno sulla crescita di piante nello spazio. I tre, hanno anche diretto le operazioni di docking e scarico di 4 navette cargo: due Dragon di SpaceX, una Cygnus di Orbital e una Progress dalla Russia. A febbraio, il cosmonauta Shkaplerov ha battuto il record di durata per le passeggiate spaziali russe, lavorando all’esterno della ISS per ben 8 ore e 13 minuti. L’8 giugno gli astronauti dell’Expedition 56 Feustel, Arnold e Artemyev accoglieranno un nuovo equipaggio: l’astronauta Nasa Cancelliere, il russo Prokopyev e l'europeo Alexander Gerst selezionato per la missione Esa Horizons. Tra gli esperimenti che verranno effettuati dalla crew figurano quelli sulla salute umana in microgravità, con test sulla respirazione e sul tono muscolare e uno sull’intelligenza artificiale, che vedrà impegnato un astronauta nel controllo remoto di un robot sulla terra. Gerst ricoprirà anche ilo ruolo di comandante della Expedition 57 e aprirà la strada al ritorno di un altro europeo sulla stazione orbitante, Luca Parmitano. L’astronauta sarà infatti membro dell’Expedition 60/61 missione programmata per il 2019 e nella seconda parte della permanenza in orbita, ricoprirà il ruolo di comandante della Stazione, incarico finora mai assegnato a un astronauta italiano.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015