ASI TV | Volo emancipato per Ikhana
http://asitv.it/media/vod/v/4792/video/volo-emancipato-per-ikhana


Prova superata per Ikhana. Il velivolo a pilotaggio remoto targato Nasa, ha completato la sua prima missione nell’Ambito del National Airspace System. Il volo di prova, che ha portato Ikhana a volare a circa 6000 metri di altitudine sopra i cieli della California, è stato eseguito senza l’ausilio di un caccia designato per seguire il velivolo nello spazio aereo di classe A, lo stesso utilizzato dai voli commerciali. Ikhana è progettato per operare in una serie di operazioni che riguardano il monitoraggio ambientale, la lotta agli incendi boschivi e operazioni di telerilevamento e soccorso in aree problematiche. L’utilizzo di velivoli come Ikhana è consolidato in ambiente militare mentre è recente il loro impiego in ambito civile. Lungo 11 metri e dotato di un’apertura alare di 20 metri, Ikhana è equipaggiato con un radar aereo e con tecnologie per rilevare ed evitare i pericoli. A bordo, c’è anche spazio per un dispositivo di sorveglianza che determina la sua posizione grazie alla navigazione satellitare e trasmette periodicamente tali informazioni ad altri velivoli, per velocizzare le operazioni in cui è coinvolto. Il successo del test è di fondamentale importanza per lo sviluppo dello Unmanned Aircraft System, un progetto che ha l’obiettivo di aumentare la sicurezza dei velivoli a pilotaggio remoto per permettergli di volare in ambienti con caratteristiche diverse tra loro.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015