caricamento in corso

caricamento in corso

Così cambiano gli strani bagliori di Cerere

16 marzo 2016. Porta la firma dello spettrometro HARPS l'ultimo ritratto a Cerere e alle sue misteriose macchie brillanti. Secondo lo studio condotto con lo spettrometro ESO, le variazioni di luminosità nelle aree superficiali più chiare, sarebbero riconducibili alla foschia generata dall'evaporazione di sostanze volatili


embed code
Codice da incorporare:
Qualità:

Pubblicato nei canali:

Parole chiave: