caricamento in corso

caricamento in corso

Il diritto di contare, il cinema in ASI

25 febbraio 2017. Anteprima all’Agenzia Spaziale Italiana del film Il diritto di contare la storia di tre donne afroamericane che in una america segregazionista e sessista forniscono un contributo fondamentale per la riuscita della missione friendship 7 che permise a John Glenn di compiere tre orbite nello spazio e eguagliare così il primato di Yuri Gagarin. Una storia di donne e di spazio, una storia, ha notato il critico Marco Spagnoli ospite della serata, nata evidentemente nell’era di Barack Obama e che nell’auditorium dell’asi, come sottolineato da suo direttore Anna Sirica, ha trovato collocazione naturale. Ad organizzare la serata l’Agenzia Spaziale Italiana e la Fox, presenti il presidente Roberto Battiston e per la Fox il responsabile della comunicazione Giancarlo Sozi, in collaborazione con l’Associazione BIS e l’Agenzia Spaziale Europea. Sul palco, oltre al critico cinematografico, tre donne della ricerca spaziale: Alessandra Tassa e Cinzia Cossu dell’ESA e Elisabetta Cavazzuti dell’ASI L’anteprima de Il diritto di Contare rientra nell’iniziativa Spazio Cinema, un film al mese da commentare cinematograficamente e scientificamente, prossimo appuntamento Wall-e con doppio proiezione il 30 marzo, la mattina per le scuole e la sera per il pubblico. Ma è in arrivo una nuova anteprima Life… restate collegati.


embed code
Codice da incorporare:
Qualità:

Pubblicato nei canali:

Parole chiave: