caricamento in corso

caricamento in corso

Geco robot, netturbino cosmico

30 giugno 2017. Un robot che sfrutta un meccanismo adesivo simile a quello dei gechi per aderire ai detriti spaziali e imprigionarli: ecco come si potrebbe ridurre il problema della spazzatura spaziale. La proposta di team di scienziati dell’Università di Stanford e della NASA


embed code
Codice da incorporare:
Qualità:

Pubblicato nei canali: