ASI TV | Hubble-Bubble, compleanno con 'bolla di sapone'
https://asitv.it/media/vod/v/2791/video/hubble-bubble-compleanno-con-bolla-di-sapone


Si prepara a spegnere 26 candeline il 24 aprile e come da tradizione, per celebrare la ricorrenza è stato realizzato con i suoi scatti un particolare ritratto di un oggetto celeste. Il festeggiato è lo storico telescopio spaziale Hubble, frutto della collaborazione tra NASA ed ESA, che questa volta viene omaggiato con l’immagine giocosa della Nebulosa Bolla. Situata nella costellazione di Cassiopea, la nebulosa, che deve il nome al suo look, è un’enorme nube di gas e polveri illuminata dalla stella che si trova all’interno. Scoperta da William Herschel nel 1787, la Bolla ha già posato in passato per Hubble ma solo ora – grazie ad un collage spaziale di quattro immagini - è stato possibile creare per la prima volta un ritratto completo delle sue delicate simmetrie. La bolla si deve ad un potente flusso di gas, il vento stellare, proveniente dall’astro che si vede leggermente spostato a sinistra verso il centro. SAO 20575 - questo il nome della stella - ha suscitato l’interesse degli studiosi anche per il fatto di essere circondata da un complesso sistema di nodi cometari, globi di polveri a forma di mezzaluna con code illuminate e ionizzate dalla stella stessa. Lanciato il 24 aprile 1990, Hubble è ancora in piena attività e si stima che la sua vita operativa possa protrarsi sino al 2020.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015