ASI TV | C / 2020 X3, la cometa disintegrata dal Sole
https://asitv.it/media/vod/v/6233/video/c-2020-x3-la-cometa-disintegrata-dal-sole


Mentre il Cile e l'Argentina assistevano all’eclissi solare totale del 14 dicembre scorso, un piccolo puntino luminoso volava oltre il Sole. Si tratta C / 2020 X3 una cometa avvistata da un astronomo dilettante e successivamente osservata dall’osservatorio Esa-Nasa Soho. L’oggetto appartiene alla famiglia delle comete radenti o sungrazer, che sono solite passare al perielio molto vicine alla superficie del Sole, ad una distanza che talvolta raggiunge qualche migliaio di chilometri. Questi oggetti sono originati da una grande cometa madre che si è suddivisa in frammenti più piccoli ben più di mille anni fa e continua a orbitare attorno al Sole oggi. La camera a bordo di Soho che ha immortalato finora 4108 comete - funziona imitando le eclissi solari totali: un solido disco occulto blocca la luce altrimenti accecante del Sole, rivelando caratteristiche più deboli nella sua atmosfera esterna e altri oggetti celesti come questa tipologia di comete. Nella finestra temporale in cui è stata scattata l'immagine dell'eclissi, la cometa viaggiava a più di 700 mila chilometri all’ora, a circa 4 milioni di chilometri dalla superficie del Sole. A poche ore di distanza dal punto più vicino al Sole, C / 2020 X3 ha concluso il suo viaggio, disintegrandosi in particelle di polvere per via dell’intensa radiazione solare.


ASI Agenzia Spaziale Italiana, 2015